Proposto da GILA, PressForm permette lavorazioni speciali con compositi in fibre di carbonio, vetro e poliammide; permette la termoformatura più precisa di materiali in EVA, PP e PE e mantiene il posizionamento dei materiali perfetto rispetto alla posizione del modello.
Il sistema di riscaldamento a infrarossi e il doppio vacuum permettono la completa fusione dei materiali, eliminando l’aria tra le parti, accoppiandoli perfettamente.
Per la costruzione di alcuni tipi di plantari ottimizza i tempi di lavorazione di 10 volte e riduce al minimo gli sprechi di materiali.

Il cuore del dispositivo è un radiatore, costruito con una lamina realizzata in una speciale lega metallica fissata su un supporto refrattario isolante in fibra ceramica; l’involucro esterno è in metallo AISI 304, coperto anteriormente da griglia protettiva.
Il fissaggio del pannello è predisposto dalla presenza di appositi inserti filettati M6 nella zona anteriore e il cablaggio elettrico è realizzato tramite morsetto in steatite.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here