Dai bisogni degli anziani la via d’uscita dalla crisi

1796

Tecnoassistenza ed esigenze della terza età al centro del convegno “L’anziano e la tecnoassistenza, il Servizio sanitario nazionale e l’industria”, organizzato a Roma da Italia Longeva, la rete nazionale di ricerca sull’invecchiamento e la longevità attiva. Tra gli elementi emersi, la capacità del nostro Paese di fornire risposte con un buon rapporto costo-efficacia al progressivo invecchiamento della popolazione, conciliando le esigenze di sostenibilità del Ssn con i bisogni concreti degli anziani. Alcune relazioni sono state dedicate a testimonianze concrete di progetti già avviati sul territorio, basati su servizi di teleassistenza e monitoraggio di diversi parametri, per rendere più concreta e sostenibile la continuità assistenziale tra ospedale, territorio e residenze sanitarie. Un esempio concreto, il progetto “Casa intelligente per una longevità attiva e indipendente dell’anziano”, nato con lo scopo di realizzare un prototipo di casa intelligente in cui gli anziani possano vivere in modo indipendente, sicuro e in salute.