Vimec torna al made in Italy

1908
Giuseppe Lupo, ad Vimec

Mantenere posizione di leadership in Italia e aumentare le quote sul mercato internazionale: il mercato italiano è maturo, competitivo e occorre sapere diversificare: sono i cardini della strategia Vimec, messi in luce da Giuseppe Lupo (nella foto). L’azienda punta su tecnica e innovazione, oltre che su post vendita e assistenza al cliente finale. Per esempio, la poltroncina Vimec Dolce Vita può compiere percorsi fino a 40 metri (arrivando quindi al quarto piano di uno stabile), a offrire un design curato come un vero complemento d’arredamento, con un comfort di marcia ragguardevole. Nella prospettiva della qualitĂ  si colloca anche la recente decisione di riportare in Italia la produzione del montascale mobile, che veniva eseguita in Cina dal 2006. «Producendo in Italia possiamo apportare tempestivamente le migliorie derivanti dalla nostra attivitĂ  di ricerca e ottenere un’ulteriore riduzione dei costi. Quando le nuove linee produttive saranno operative a pieno regime puntiamo a conseguire un risparmio del 25%», ha affermato Giuseppe Lupo.