Tendinopatia d’Achille, IOR arruola pazienti per sperimentazione

0
105

L’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna ha avviato una sperimentazione clinica mirata all’utilizzo del PRP nel trattamento della tendinopatia dell’Achille mediante infiltrazione.
In questo ambito i ricercatori IOR ricercano pazienti da inserire nello studio.

Il paziente tipo può essere uomo o donna, di età compresa tra 18 e 60 anni, deve essere attivo dal punto di vista sportivo e deve avere i sintomi della tendinopatia all’Achille.

Esistono situazioni che rendono impossibile l’accesso allo studio:

  • essere stati sottoposti a infiltrazione intra-tendinea di altra sostanza entro i 6 mesi precedenti
  • aver subito un intervento chirurgico al tendine achilleo entro i 12 mesi precedenti
  • soffrire di malattie ematologiche (coagulopatie)
  • essere in terapia con anticoagulanti-antiaggreganti
  • avere malattie cardiovascolari per le quali il prelievo di sangue di 150 ml risulterebbe controindicato
  • essere affetti da diabete mellito, stato di immunodepressione, malattie neoplastiche in atto, malattie dismetaboliche, malattie infiammatorie sistemiche in atto.

Per far entrare un paziente nel progetto bisogna contattare l’Applied and Translational Research center (ATRc) dell’Istituto Ortopedico Rizzoli allo 0516366567 il martedì e il venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30.

Stefania Somaré

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here