Muoversi dopo un’amputazione

1700

La protesi a basso costo per ginocchio ReMotion Knee di D-Rev ha vinto il premio Cool Idea! di Proto Labs, un programma lanciato nel 2011 per aiutare i progettisti a creare prodotti innovativi. Proto Labs fornirà a D-Rev i pezzi stampati a iniezione per eseguire i prossimi collaudi. ReMotion Knee è nato nel 2008 dal progetto di un corso universitario di ingegneria biomeccanica. La classe ha collaborato con JaipurFoot Organization, il maggiore fornitore indiano di protesi a basso costo, e poi con il designer statunitense Vinesh Narayan. Nel 2010 il progetto è stato preso in consegna da D-Rev, organizzazione non profit che si propone di migliorare le condizioni sanitarie ed economiche di chi vive con meno di 4 dollari al giorno. Qual è la marcia i più di ReMotion Knee? Le attuali protesi a basso costo per ginocchio sono principalmente articolazioni a un solo asse (come la cerniera di una porta) e non sono stabili. ReMotion ha invece un meccanismo policentrico, analogo a quello del ginocchio anatomico, e offre maggiore stabilità. Oggi è utilizzato da oltre 4.600 amputati.