Calcolare la densità ossea con l’intelligenza artificiale

0
141

Una ricerca portata avanti da un team di Charleston (South Carolina) ha applicato l’intelligenza artificiale al calcolo della densità minerale ossea (BMD) partendo da un esame TC del torace (Savage R., van Assen M., Martin S., Sahbaee P., Griffith P., Giovagnoli D., Sperl J., Hopfgartner C., Kargel R., Schoepf U., Utilizing Artificial Intelligence to Determine Bone Mineral Density via Chest CT. Radiological Society of North America 2019 Scientific Assembly and Annual Meeting, December 1 – December 6, 2019, Chicago IL. archive.rsna.org/2019/19007491.html Accessed December 9, 2019).

I 65 pazienti coinvolti sono stati sottoposti a TC e a densitometria DEXA, l’esame gold standard, con cui è stato misurato anche il T-score per L1-L4.
Sulla base del T-score i pazienti sono stati quindi suddivisi in 3 gruppi: controllo normale, osteopenico, osteoporotico. Contemporaneamente i risultati della TC sono stati analizzati da un algoritmo di intelligenza artificiale che ha calcolato diverse variabili: in particolare il valore Hounsfield Unit mostra una buona correlazione con il T-score.

Secondo i ricercatori, quindi, questo prototipo di IA può essere un valido strumento per verificare la densità ossea di un paziente attraverso una TC del torace, che tra l’altro può essere la base per valutazioni di altro tipo, sempre basate sull’intelligenza artificiale, come problemi cardiaci o polmonari.

Stefania Somaré

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here