Artrosi di ginocchio, quali le calzature ideali?

127

Uno studio australiano mostra idee e opinioni di venti pazienti con artrosi di ginocchio su come vorrebbero fossero le calzature: caratteristica irrinunciabile è la comodità, ma anche l’estetica incide sulla scelta. 

L’artrosi è un processo infiammatorio degenerativo che colpisce le cartilagini del corpo, indebolendole. Nel mondo l’articolazione più colpita è il ginocchio, con circa 365 milioni di soggetti colpiti, seguita dall’anca e dalla mano.

Un recente studio condotto dall’Università del Queensland, in Australia, si concentra sull’artrosi di ginocchio, cercando di capire quali siano i tipi di calzature preferiti da chi ne soffre: la calzatura può infatti giocare un ruolo protettivo per questo tipo di artrosi e conoscere idee e preferenze dei pazienti può essere importante.

Di carattere qualitativo, lo studio coinvolge in una serie di interviste semistrutturate 20 soggetti con artrosi di ginocchio di età compresa tra i 45 e i 79 anni, per lo più donne (65%). Sebbene piccolo, il campione rispecchia i diversi pazienti con artrosi, così da avere risposte che possano essere davvero indicative.

Nel loro lavoro gli autori si concentrano su 4 tematiche principali: caratteristiche delle scarpe maggiormente ricercate dai pazienti con artrosi; aspetto estetico; convinzioni rispetto al fatto che le scarpe possano alleviare o peggiorare i sintomi; come vengono trovare le scarpe. Per ognuno di questi temi ce ne sono poi di secondari, tutti trattati durante le interviste. Vediamo i risultati ottenuti per ogni argomento.

Caratteristiche più ricercate

La prima caratteristica presa in considerazione dai pazienti con artrosi al momento di acquistare le scarpe è la comodità: c’è chi definisce questo aspetto fondamentale. Un secondo aspetto molto apprezzato riguarda la stabilità della calzatura, data da un tacco non troppo alto se non da una scarpa piatta; da aggiungere, la presenza di un buon supporto dell’arco plantare. Gradita anche la presenza di una suola interna imbottita, percepita come utile nel ridurre la pressione del passo e quindi il dolore al ginocchio.

L’idea generale è che la scarpa possa portare il giusto supporto al piede senza l’esigenza di acquistare anche un plantare ortopedico aggiuntivo, non tanto per il costo in sè, ma piuttosto perché riduce la comodità della scarpa. Comfort e qualità sono aspetti che questi pazienti sono disposti a pagare bene.

Estetica, importante per la compliance

Il tema dell’estetica è di fondamentale importanza e, purtroppo, molte scarpe ortopediche non lo rispettano. Indossare scarpe che ci fanno sentire in ordine e che rispecchiano il nostro essere e gusto può avere un impatto psicosociale positivo. Quindi, se la scelta è tra due paia di scarpe egualmente comode, a vincere è proprio l’estetica.

Queste risposte potrebbero forse essere influenzate dalla maggioranza di donne nel campione, anche se l’estetica e lo stile sono tenuti in considerazione anche da molti uomini. Pochissimi, tra i partecipanti, hanno dichiarato di non dare alcuna importanza all’aspetto estetico e c’è addirittura chi si dichiara disposto a rinunciare alla comodità pur di poter indossare scarpe particolarmente belle in alcune occasioni.

Quali aspetti peggiorano e quali migliorano i sintomi?

Interessante osservare quali sono gli aspetti che, secondo i partecipanti allo studio, peggiorano i sintomi di artrosi. Il primo sono i tacchi alti, mentre il secondo l’assenza di un supporto plantare. Altrettanto importante, le scarpe che offrono loro maggior stabilità vengono anche associate a un minor rischio di inciampo, storta di caviglia e caduta.

Strategie di acquisto

Secondo questo studio, i pazienti che soffrono di artrosi di ginocchio si affidano spesso ai consigli di professionisti sanitari, ma anche di amici e venditori esperti, per individuare le scarpe più adatte alla propria condizione, ma anche l’esperienza aiuta a selezionare i marchi e i modelli più indicati. Tra i partecipanti più d’uno sottolinea di aver sbagliato più volte, arrivando solo nel tempo a definire quali sono le caratteristiche da tenere in considerazione quando si acquistano scarpe nuove. 

Secondo gli autori queste risposte possono essere la base per aprire una discussione tra i professionisti della salute rispetto alle scarpe da consigliare ai pazienti con artrosi di ginocchio.

Studio: Smith MD, McKendry R, Shah S, Desai V, Abouzed A, Byrnes B, Farmer S, Glyde C, Lawrenson PR, Ross MH, Collins NJ. An exploration of footwear preferences, attitudes and beliefs in people with knee osteoarthritis: A qualitative study. Musculoskelet Sci Pract. 2024 Mar 27;72:102948. doi: 10.1016/j.msksp.2024.102948. Epub ahead of print. PMID: 38588610.