Una Guida alle strategie per i negozi di ortopedia

0
413

È arrivata la nuova Guida alle strategie: uno strumento in più per garantire il miglior servizio al cliente e incrementare la competitività del negozio di ortopedia e sanitaria.Vorresti avere una fila di clienti che bussano alla tua porta?
Ti piacerebbe dare una marcia in più alla tua attività e, perché no, veder fiorire i tuoi affari?
Sono obiettivi che possono essere raggiunti con più facilità mettendo in pratica suggerimenti e tecniche di vendita innovative e avanzate.

La nuova Guida alle strategie per garantire il servizio migliore e incrementare la competitività, ideata apposta per i negozi di ortopedia e sanitaria, propone strategie e consigli su misura per:

  • distinguersi ed emergere rispetto ai competitor;
  • diventare un punto di riferimento per i clienti;
  • aumentare il fatturato.

Obiettivo: fidelizzare i clienti

Una sfida complessa e più che mai attuale, in un mercato globale che offre una molteplicità di alternative, tra le quali gli utenti devono operare delle scelte.

Il centro di tutto è, naturalmente, la soddisfazione e la fidelizzazione dei tuoi clienti, tra cui si annoverano sportivi, giovani e adulti dopo un infortunio, donne in gravidanza o nel post-parto, bambini che necessitano di ausili ortopedici, ma soprattutto anziani, gravati da numerose patologie, incluse quelle motorie.

Quali strategie?

Già, ma come fare in modo che ritornino ogni volta che ne hanno bisogno e magari suggeriscano il punto vendita a familiari, amici, conoscenti avviando un passaparola in grado di aumentare il giro di clientela?

La risposta in una Guida

La Guida alle strategie lo spiega nel dettaglio, accompagnandoti passo dopo passo in tutti gli step da mettere in pratica.
Si comincia parlando di elementi di base, come l’allestimento efficace della vetrina e la valorizzazione degli spazi e dell’arredo.

Si passa poi a spiegare i “segreti” per offrire un’esperienza positiva a 360 gradi, mirata a fidelizzare gli utenti, cogliendone i bisogni profondi, inclusi quelli latenti, che non vengono espressi.
Perché, come suggerisce l’imprenditore inglese Richard Branson, «la chiave sta nel fissare aspettative realistiche nel cliente e poi non limitarsi a soddisfarle, ma superarle, possibilmente con modi utili e inaspettati».

Ecco allora che, su questa scia, la Guida alle strategie si focalizza su ascolto attento e implementazione del customer relationship management, ovvero la gestione delle relazioni con la clientela.

Cross-counseling

Nella parte finale, il manuale propone strumenti avanzati di marketing, come il cross-counseling (il cosiddetto “consiglio incrociato”) e le indicazioni per operare una corretta scelta delle partnership commerciali, analizzandone impieghi, requisiti, potenzialità.
Instaurare alleanze e lavorare in sinergia per raggiungere obiettivi comuni è, infatti, la «leva» strategica per costruire soluzioni mirate e su misura, offrendo un prezioso valore aggiunto al cliente.
Non mancano, tra le pagine, vari esempi volti a chiarire e a calare nella pratica i concetti espressi.

Allora, che cosa aspetti?
Scarica subito la tua copia gratuita della guida!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here