Siot, un progetto per migliorare la comunicazione medico-paziente

0
275
Paolo Tranquilli Leali

Al via Primum non tacere, l’iniziativa della Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia che prevede un percorso formativo che per tutto il 2022 affronterà la relazione medico-paziente in modo pragmatico, con consigli e tecniche per rafforzare un rapporto che va ricostruito con l’ascolto e l’empatia.

Il prof. Paolo Tranquilli Leali, presidente Siot, ha ricordato: «la pandemia ha sfilacciato ancora di più i rapporti, a volte difficili, tra medici e pazienti. Per questo abbiamo organizzato una serie di eventi per migliorare la qualità e le modalità della comunicazione».

«Si tratta di un momento di riflessione che riguarda tutta la categoria. Abbiamo parafrasato il motto “primum non nocere” perché in una società in cui si è sempre di corsa e in cui si richiede di essere multitasking si trascura».
Inoltre, le pressioni sociali e strutturali e la continua ricerca di sostenibilità finanziaria e di efficienza del sistema sanitario possono portare a considerare più importante il raggiungimento di un budget rispetto alla comunicazione con il paziente».

Il cronoprogramma degli eventi

Il percorso “Primum non tacere” è partito il 20 aprile con un webinar e prevede una serie di eventi che porteranno alla tavola rotonda istituzionale del 12 novembre, nell’ambito del congresso nazionale Siot a Roma.

Il 18 maggio sarà la volta del webinar “Dr Google & Mr Health”.
Da giugno a fine dicembre sul sito Siot saranno fruibili sul sito Siot i corsi Fad realizzati in collaborazione con Cineas “La gestione della comunicazione all’interno dell’équipe” e “La gestione della condivisione con il paziente del piano di cura e l’acquisizione del consenso al trattamento sanitario”.
Il 3 giugno ci sarà la conferenza stampa di presentazione della Giornata nazionale dell’Ortopedia e Traumatologia del 4 giugno con lancio di servizi gratuiti di ascolto della voce dei pazienti, seguita alle 18 dal webinar Ecm “Digital reputation in sanità”.
Per il 20 luglio è in programma il webinar “La gestione del paziente difficile”, realizzato in collaborazione con Signa Experience.
Il 21 settembre si terrà il webinar Ecm “La forza della community in sanità”, mentre il 12 novembre ci sarà la tavola rotonda istituzionale “Primum non tacere”, nell’ambito del Congresso nazionale Siot presso il Centro Congressi Cavalieri Waldorf Astoria di Roma, che chiuderà il percorso e presenterà il “vademecum della comunicazione”.