Riabilitazione a gravità zero

0
1444

Istituti Clinici Zucchi di Monza sono il primo ospedale in Lombardia e tra i primi in Italia a essersi dotato di Alter-G, rivoluzionaria macchina per la riabilitazione degli arti inferiori sviluppata dalla Nasa che permette di ridurre in modo uniforme e confortevole il peso del paziente fino all’80%, grazie alla variazione di pressione che si sviluppa nell’involucro d’aria in cui il paziente può correre o camminare a diverse velocità. La macchina, dotata di un tapis roulant antigravitario, è una valida alternativa alla riabilitazione in acqua e consente un veloce recupero funzionale degli arti inferiori. È particolarmente indicata per la riabilitazione post intervento (ricostruzione del legamento crociato anteriore, protesi di ginocchio e anca), ma se ne può trarre beneficio anche in caso di frattura di bacino e femore. Il recupero è veloce e la riabilitazione attiva e dinamica, senza carico del peso sugli arti danneggiati (questo è spesso il limite della riabilitazione tradizionale).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here