XVII congresso nazionale di Ortopedia e Traumatologia Pediatrica

1506

Doctor bandaging a patient's foot in hospital

Dal 17 al 19 settembre 2015, ad Alessandria presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi Amedeo Avogadro. Il XVII congresso nazionale della Sitop (Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia Pediatrica) è dedicato a” Displasia e lussazione congenita dell’anca oggi. L’osteosintesi nelle fratture patologiche”. Due, quindi, le grandi tematiche trattate nel corso del congresso. I primi due giorni sono dedicati alla displasia e lussazione congenita dell’anca. Questi problemi in Italia, grazie alle indagini neonatali, vengono corretti fin da piccoli; ciononostante stanno tornando alla ribalta, in seguito all’arrivo di tanti bambini dai Paesi in via di sviluppo. Durante il congresso si tratterà di classificazione, eziologia ed epidemiologia, diagnostica, ortesi specifica, tipologie di interventi chirurgici e non, del follow up e dei problemi connessi con la protesizzazione. Il terzo giorno è invece dedicato all’osteosintesi nelle fratture patologiche, per la quale si presenteranno varie tecniche. Un programma intenso, per un congresso che offrirà anche spazi di workshop e di libera discussione. Previsti 9 crediti Ecm per varie professioni: medico di medicina fisica e riabilitazione, neonatologo, neuropsichiatra infantile, oncologo, ortopedico e traumatologo, pediatra, radiodiagnostico, fisioterapista, infermiere, infermiere pediatrico, tecnico ortopedico e tecnico sanitario di radiologia medica.

Stefania Somaré