Traumi distorsivi più frequenti in pronto soccorso

1539

È in scadenza il 12 marzo 2015 l’iscrizione al corso fad “I traumi distorsivi più frequenti in pronto soccorso”, corso on line dal valore di 13 ore formative, destinato anche ai tecnici ortopedici e che dà diritto a 13 crediti Ecm. Al centro del corso, diviso in quattro moduli, vi sono i traumi distorsivi del rachide cervicale, il cosiddetto “colpo di frusta”, della caviglia e del ginocchio, dei quali si andranno a studiare le basi anatomiche e fisiopatologiche, nonché i principali quadri clinici e le indagini diagnostiche, dando inoltre qualche cenno alla riabilitazione, in particolare con l’uso di tutori e collari. Per superare il corso e così conseguire i crediti Ecm i partecipanti, una volta finito il corso, dovranno rispondere a 45 domande a risposta multipla, con una percentuale di risposte esatte minimo del 75%. Per poter frequentare il corso on-line è necessario essere in possesso di un computer con scheda audio e casse acustiche, con una risoluzione minima del video di 1024×768 e connessione internet moderna. Per quanto riguarda i sistemi operativi, il corso gira tranquillamente su Microsoft Windows NT/2000/XP/Vista/7 o superiore, Mac OSx Tiger o superiore e Ubuntu 9.10 (Linux) o superiore.