Trauma Update 2018

1767

10 dicembre 2018, a Milano.
Il paziente con trauma maggiore multi-distrettuale può avere problematiche che coinvolgono il sistema nervoso centrale con traumatismi cranio cerebrali e/o vertebro-midollari.
Il coinvolgimento degli specialisti deputati alla correzione di queste lesioni, neurochirurghi, intensivisti, chirurghi ortopedici, chirurghi generali, infermieri di sala di emergenza, di terapia intensiva e di sala operatoria deve avvenire nell’ambito del team multidisciplinare e inserirsi in un percorso di cura complesso che tenga conto della sequenza di prioritĂ  assistenziali.
Il convegno Trauma Update 2018 è finalizzato alla discussione delle tematiche inerenti la diagnosi e il trattamento del paziente traumatologico con anche lesione neurologica severa.
Le tre sessioni sono dedicate alla diagnostica e alla stabilizzazione in sala di emergenza, alle problematiche del traumatismo cranio cerebrale e alle lesioni vertebro-midollari con particolare riferimento agli aspetti riabilitativi e al recupero della funzione.