Le fratture dell’olecrano e della coronoide

2024

Venerdì 20 febbraio 2015, a Roma. Presso l’Aula A dell’Istituto di Clinica Ortopedica dell’Università La Sapienza si svolge “Rome Elbow 2015” sul tema “Le fratture dell’olecrano e della coronoide”. Al centro del convegno, che dà diritto a 8 crediti Ecm, le fratture dell’estremità prossimale dell’ulna, una delle tematiche più complesse della chirurgia e riabilitazione del gomito. L’evento è rivolto a ortopedici, fisioterapisti, fisiatri e infermieri professionali e avrà un’interessante impronta multidisciplinare: l’argomento verrà infatti trattato da un punto di vista prima epidemiologico, poi clinico, quindi diagnostico e infin, terapeutico, fornendo un percorso che traccia utili linee guida per trattare il paziente. Inoltre, sono previsti spazi dedicati alla relive surgery e alla relive rehabilitation per rendere il corso ancora più completo e stimolare la discussione tra i partecipanti. Nel corso della giornata ci saranno anche dei workshop, in particolare dedicati a: “Acido Alfa Lipoico e Sindromi canalicolari” e “Teus: The Elbow Universal Splint”. Il congresso inizierà alle 8 di mattina, con la registrazione dei partecipanti, e si concluderà intorno alle 19.30.