Complicanze agli arti inferiori nel diabete mellito

1484

Dal 20 al 23 marzo 2017, a Pisa. Il corso residenziale “Gestione delle complicanze agli arti inferiori nel diabete mellito”, giunto alla diciannovesima edizione, si propone di fornire indicazioni teoriche e pratiche per la gestione multidisciplinare del piede diabetico, la principale causa di morbidità per chi soffre di questa patologia. Un disagio che affligge molti diabetici e che non trova ancora spazio nei programmi curriculari e necessita quindi di essere discusso in altre sedi. Le linee guida internazionali sono tutte incentrate sulla collaborazione tra diverse professionalità che, insieme, possono raggiungere ottimi risultati. Ognuna delle giornate sarà dedicata a un aspetto del piede diabetico: il piede neuropatico (il 20 marzo), il piede infetto (21 marzo) e il piede ischemico (22 marzo). Per ogni argomento sarà effettuata anche l’esercitazione pratica. Il 23 marzo sarà dedicato invece alla chirurgia del piede diabetico. Il corso è stato accreditato per tecnici ortopedici, podologi, medici chirurghi e infermieri e dà diritto a 29 crediti ECM.

Stefania Somaré