Educare con lo sport per l’inclusione sociale

0
298

female tennis player making the sign all is wellÈ stato presentato ieri a Firenze dall’Assessore Stefania Saccardi il nuovo progetto “Educare con lo sport”, realizzato da Dynamo Academy e Sport Senza Frontiere onlus, con il sostegno di Fondazione Vodafone Italia. Presente alla conferenza stampa anche Alex Zanardi, presidente della Fondazione Vodafone. Finalità del progetto, formare professionisti che operano nell’ambito di progetti e di interventi che usano lo sport, come operatori sportivi, educatori e volontari, a interagire anche con persone disabili, con malattie rare e con minori vulnerabili a rischio di emarginazione. Al momento si è svolta la prima edizione pilota del progetto, che ha coinvolto ventisei operatori provenienti da tutta Italia, fornendo loro abilità specifiche per questo tipo di approccio che unisce sport e integrazione. È stata inoltre sviluppata una parte dedicata all’e-learning con contenuti formativi on line accessibili previa registrazione anche a esterni.

Stefania Somaré

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here