Corsetto Sforzesco: Isico propone un corso per imparare a costruirlo

Corsetto Sforzesco: Isico propone un corso per imparare a costruirlo

Rigido, tridimensionale, attivo, simmetrico e gradevole del punto di vista estetico per migliorare l’accettazione da parte del paziente e quindi la compliance alla terapia: queste sono le caratteristiche principali richieste al corsetto Sforzesco, utile quando si ha a che fare con scoliosi che richiedono correzioni importanti. Corsetto che è stato inserito nel nomenclatore tariffario con un proprio codice: 06.03.09.080. ISICO – Istituto Scientifico Italiano Colonna Vertebrale ha ideato un corso per affrontare in modo approfondito la costruzione di questo corsetto.

Il corso “Prescrizione e costruzione del corsetto Sforzesco. Concetto SPoRT” si terrà ad Assago (MI), l’1 e il 2 dicembre prossimi ed è rivolto a medici e tecnici ortopedici: per questi ultimi è inoltre previsto un tirocinio pratico di due giorni presso officine ortopediche dove vengono realizzati abitualmente i corsetti secondo il concetto SPoRT per i pazienti di Isico. Importante sottolineare che in questo corso verranno presentate delle importanti novità rispetto alla costruzione del corsetto sul piano sagittale e al coinvolgimento del bacino.

Stefania Somaré

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Ortopedici e Sanitari © 2018 Tutti i diritti riservati